Come proteggere capelli in estate

SOS capelli: come proteggerli dal sole e dal mare

Il sole e il mare fanno bene all’umore e alla pelle ma senza l’adeguata protezione abbiamo già notato quanto possano essere dannosi. Se in passato vi ho già raccontato come proteggere la pelle dal sole utilizzando i solari giusti in base al proprio fototipo, oggi torniamo sull’argomento vacanze e dato che sicuramente anche molte di voi hanno già pronta la valigia ecco alcuni consigli per riuscire a proteggere i capelli dal sole e dal mare, per tornare a settembre con una chioma luminosa e non rovinata.

Durante la stagione estiva i capelli possono sicuramente soffrire a causa del sole, del caldo e dell’umidità: ecco alcuni consigli efficaci che ho appreso dalla mia parrucchiera di fiducia e che applicandoli ogni anno mi hanno dato soddisfazioni.

5 consigli per proteggere i capelli dal sole

Se desideri proteggere i capelli dal sole fai una prima cosa: vai dal tuo parrucchiere di fiducia, fatti dare una spuntatina e partirai con le punte sane: questo ti aiuterà ad evitare ulteriori problemi. Partendo con i capelli sani hai meno probabilità che si rovinino e sicuramente reagiranno meglio ai consigli e ai prodotti che sto per darti.

Come proteggere capelli dal sole

Solari per capelli

Sapevi che esistono e non sono solo per il viso e il corpo? I solari per capelli sono stati per anni poco considerati ma ora che la hair-routine è diventata glamour sono tantissime le donne che portano con sé uno spray specifico. Il solare per capelli viene venduto per lo più in formato spray o olio, viene applicato in modo facile e veloce, ha una fragranza gradevole e aiuta a proteggere i capelli dal sole, ma molto frequentemente anche dalla salsedine.

Sciacqua sempre i capelli dopo il bagno

Che tu vada in piscina o al mare, è importante sciacquare i capelli dopo il bagno. Non si tratta di un atto di vanità ma un modo per proteggere i capelli: il sale tende a seccare il capello, anche se regala quell’effetto onda amatissimo che solitamente cerchiamo di replicare con la piastra.

Non stressarli con fonti di calore

Il caldo ma anche le vacanze possono stressare i capelli: il mio consiglio è quello di cercare, dove possibile di evitare fonti di calore. Passa a pieghe morbide e naturali, cercando di mantenere i capelli sotto la fonte di calore meno possibile. Prediligi un’asciugatura al sole o comunque utilizzando solamente il phon ed evitando piastre e ferri… almeno per il periodo di vacanza.

Come proteggere capelli dal mare

Usa una maschera nutriente

Non solo shampoo e balsamo, il modo migliore per aiutare i capelli a difendersi è quello di introdurre una maschera per capelli secchi. Tra le maschere per capelli secchi si trovano ottime soluzioni per andare a nutrire ed idratare in profondità; se usata prima di creare il danno non avrete nemmeno bisogno di una spuntatina tornati a casa.

Pettinali nel modo corretto

Non tutti sanno che c’è un giusto modo di spazzolarsi: questo perché fin da bambine abbiamo sbagliato. Come ti spazzoli i capelli? Partendo dall’alto? Sbagli! Il modo migliore per farlo è partire dal fondo: evita di farlo a capelli ancora bagnati perché rischieresti di spezzare le lunghezze, parti dalle punte e snoda prima quella zona poi sali poco alla volta. In questo modo eviterai di tirare dalla cute fino alla punta trovandoti a disincastrare nodi di dimensioni importanti.

Torna su