matrimonio duraturo e longevo

Matrimonio longevo: il segreto è la passione

Sono sposata da tanti anni e il matrimonio va a gonfie vele, tra le domande che voi lettrici mi fate spesso c’è “come fai a far funzionare le cose anche dopo tanti anni?”. Oggi ho deciso di rispondervi svelando il mio segreto. Il motivo per cui il mio matrimonio funziona è combattere la noia e non darsi mai per scontati. Una coppia longeva tende ad abbandonarsi alla routine, a far affievolire la passione ed infine ad arrendersi lasciando che un giorno dopo l’altro trascorra e così ci si trova insieme per molti anni ma tremendamente distanti. Con mio marito abbiamo stabilito delle regole e ci siamo promessi di fare di tutto per far funzionare le cose ed evitare che intervenga la routine.

Tradimento e trasgressione: i segreti per rafforzare il matrimonio

Lo so, come Casalinga di Voghera vi aspettavate forse qualcosa di diverso: un post romantico, qualcosa tipo “cucina la cena con amore”, “non andare mai a dormire arrabbiati”… forse per qualcuno può funzionare ma secondo me sono il tradimento e la trasgressione gli strumenti che hanno rafforzato il nostro rapporto. Non pensate sia una cosa così inusuale: secondo l’Università di Pisa il tradimento risulta essere un ottimo modo per rafforzare i legami. Una vera e propria indagine ha rivelato che secondo 1 persona su 3 in un campione di 1000 intervistati, il tradimento è la chiave per tenere viva la passione.

Come Cinquanta Sfumature ha cambiato la vita di coppia

La saga di libri e di film ha appassionato tantissime donne, io stessa un po’ da vittima del marketing sono cascata nel tranello e ho letto i libri. La stanza rossa dei giochi ha incuriosito tantissime coppie che hanno deciso di copiare l’idea iniziando a portare un po’ di pepe e giochi di ruolo anche all’interno della propria relazione.

Perché un gigolò può salvare il matrimonio

Si dice spesso “tra moglie e marito non metterci il dito” ma a volte l’idea di inserire una terza persona in una dinamica di coppia non è così sbagliata. Posso dirvi con grande sincerità che il servizio di un gigolò può essere di grande aiuto non solo per un single o una single ma soprattutto per una coppia. Oltre alle fantasie più comuni, il fatto che un uomo di fascino ed eleganza corteggi la propria compagna fa scattare in alcuni uomini quel pizzico di sana gelosia che lo riconduce al momento della conoscenza.

Mi sono imbattuta nel sito web di Roy mentre cercavo informazioni online sul tradimento: il sui punto di vista mi ha molto incuriosita. Spiegava la differenza tra le diverse forme di tradimento: matrimoniale, lavorativo, idealistico e puntava l’attenzione su come il tradimento fine a se stesso non faccia affatto tremare i rapporti più solidi ma aggiunga il giusto pepe, al contrario quando il tradimento destabilizza è perché probabilmente qualcosa di sentimentale si è creato. Roy è un professionista che opera in tutta la Lombardia ma è anche conosciuto come Gigolò a Genova, città capoluogo della Liguria poco distante da Voghera: sul suo portale racconta tramite interviste e pagine di approfondimento alcune curiosità sulle coppie, so come far funzionare i rapporti e su come uscire dagli schemi monogami che ci vengono imposti. Per quanto mi riguarda le pagine del suo sito e del suo blog sono state illuminanti, vi consiglio di dare un’occhiata e se volete provare a salvare il vostro matrimonio.

Un’altra forma di trasgressione, dove il tradimento rimane una cosa meramente sessuale e soprattutto circoscritta in luoghi e tempi ben definiti e con tutte le parti ben consapevoli di cosa si sta facendo è lo scambismo. Io ho trovato interessanti informazioni su questo tipo di rapporto su Tref Point, sito per swinger, dove è tutto spiegato chiaramente.

Qualche consiglio in più

Se questi consigli non vi bastano ho selezionato qualche trucco in più per cercare di far durare il matrimonio ed evitare che la routine entri nella relazione.

–        Una volta al mese organizzate un primo appuntamento. Fate qualcosa che non fareste abitualmente, una cena in un uovo ristorante, andate al cinema… insomma riscopritevi come coppia e lasciate i figli a parenti fidati o a baby sitter.

–        Corteggiatevi. Fate in modo che ci siano piccole attenzioni da parte di entrambi che possano mantenere vivo il rapporto.

–        Terapia di coppia. Qualora qualcosa non andasse parlate e se proprio non riuscite a risolvere rivolgetevi ad uno psicologo specializzato in terapia di coppia.

–        Non fate spegnere la passione. Fate in modo che tra le lenzuola non arrivi la routine.

–        Non trascuratevi. Questo consiglio vale per entrambe le persone, prendersi cura di sé e indossare qualcosa di carino non fa bene solo all’altro ma anche a noi stesse che riacquistiamo autostima.

–        Rispetto. Il rispetto è assolutamente fondamentale per far durare una relazione; l’importante qualsiasi sia la vostra scelta di coppia è che sia condivisa da entrambi e che nessuno dei due subisca le decisioni dell’altro.

–        Evitare di portare rancore. Rimuginare su pensieri negativi e rimuginare su problematiche ormai passate possono solo peggiorare e creare crepe davvero profonde nella relazione.

Ho elaborato inoltre 3 consigli che ho fatto miei e che mi hanno aiutata tanto: credo sia fondamentale mantenere la propria identità, i propri spazi e i propri hobby senza fare tutto insieme. Secondo consiglio è quello di non cercare di cambiare qualcuno ed infine valorizzarsi e valorizzare i caratteri e personalità di ciascuno.

Torna su