Come preparare la pelle al sole: 5 tip per un’abbronzatura perfetta

L’arrivo della bella stagione alle porte mette allegria e allo stesso tempo aumenta in noi il desiderio di fare il pieno di vitamina D; per evitare insolazioni o scottature sono necessari alcuni step preparatori in modo che la pelle possa prepararsi al meglio in vista delle belle giornate primaverile ed estive.

Oggi vi svelo 5 trucchi che ho imparato nel tempo, ecco quindi come preparare la pelle al sole!

1. Fai uno scrub

Per avere una pelle perfetta è sempre necessario partire dalla detersione; come prima cosa procurati uno scrub corpo e abbi cura di passarlo con attenzione su tutta la pelle. Esfoliare la pelle fa la differenza poiché rimuove le cellule morte e ti permette di esporti al sole con una pelle nuova, idratata e luminosa.

2. Idrata con cura la pelle

Fondamentale è avere sempre la pelle ben idratata; se stai pensando di esporti al sole quindi fai in modo che la tua pelle sia idratata a sufficienza in modo che non si spelli dopo l’abbronzatura ottenuta con tanta fatica.

3.  A tavola si fa la differenza

Lo dico sempre ma è la verità, a tavola si fa la differenza. Ciò che mangiamo ci aiuta ad essere più preparati, gestendo al meglio ciò che ci accade. In previsione dell’esposizione solare ad esempio è opportuno consumare alimenti che contengono beta carotene, come ad esempio le carote, i pomodori, le albicocche o il melone.

4.  Utilizza sempre un SPF adeguato

Un errore da principianti ma che in molte commettono è quello di non utilizzare una protezione solare, si pensa così di abbronzarsi prima e in realtà ci si trova rosse come peperoni… la protezione adatta si adegua al tuo fototipo e se hai dei dubbi chiedi ai rivenditori che sapranno aiutarti.

5. Il consiglio in più? Utilizza un attivatore di melanina

Come funziona? Sono prodotti in vendita ormai di moltissime marche, ne ha fatto uno molto interessante anche Veralab di Estetista Cinica. Esistono sia per via orale che cutanea; ogni prodotto ovviamente ha un suo funzionamento ma di base funziona così: viene assunto o applicato e poi è necessaria un’esposizione di 10-15 minuti al giorno al sole, in questo modo il corpo attiva la melanina e riuscirà ad ottenere un colorito dorato più velocemente.  

Torna su